venerdì 9 maggio 2014

Prima Comunione - cards con foto

Vi ringrazio per tutti i bei commenti al precedente post, quello relativo alle bomboniere gufose.

Oggi vi mostro le cards con foto che abbiamo donato ad amici e parenti.
Anche se qualcuno mi ha detto che è un'usanza superata io ho voluto prepararle con cura, mi piace che abbiano un ricordo fotografico di questo importante momento nella vita di Anna (diciamoci la verità, ADORO le foto e ogni scusa è buona per farne e regalarne).
Ovviamente ho adottato il calice versione cerchi puchati e tagliati, lo faccio ormai da un po' e se mi seguite da tempo lo avete già visto nel blog (ad esempio qui qui e qui), non ho certo inventato nulla (ed evito di rimarcare in giro di averlo fatto prima delle guerre puniche, che come dico sempre non si inventa niente, casomai si personalizza).
Ho anche adottato la versione easel card che ho visto da Fiore tempo fa (riproposta magnificamente anche in questi giorni in versione maschile per DicorsoinCorso) perché trovo che sia perfetta da offrire in questo caso, diventa una cornice per poter esporre da subito la foto.
I colori (che ve lo dico a fare) sono viola e qualche tocco di verde, con punchate farfalla ad ingentilire il calice.
La foto è volutamente senza tunica, preferisco che sia il più naturale possibile, com'è Anna tutti i giorni e non con acconciature e abiti da festa.
Ok, ho parlato anche troppo... eccovela!


Agli osservatori più attenti non sfuggirà che nella foto Anna indossa un cerchietto con la farfalla, mica pizza e fichi gente! :-)
La frase riportata in calce mi piace tantissimo, qui si legge meglio...


E' tratta da un libro illustrato per bambini intitolato Il coraggio di pensare a Dio di Domenico Barrilà.
E poiché carte bellissime nelle tonalità del viola ce ne sono tante, ho variato e creato varie combinazioni.


Non vi sembri però che manchi qualche cosa?
Guardate bene...
bene...
meglio...
Ok, vi aiuto!
Da nessuna parte si vede il nome e la data della cerimonia perché non mi piaceva metterle sul fronte della card, tanto chi la riceve è una persona a noi cara che quindi sa benissimo come si chiama mia figlia.
E allora li ho posti nel retro, in maniera discreta.


Aspetto come sempre i vostri commenti, a presto con le prossime puntate (eh sì, ci sono ancora tante cose da vedere).

31 commenti:

  1. Solo una parola.
    PERFETTA!

    Mi piace tutto! I colori, le forme, la disposizione...
    ma soprattutto Anna!

    E' radiosa :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabrina, è vero, era felice e questa è davvero la cosa più importante per me.

      Elimina
  2. Hai fatto veramente un ottimo lavoro!
    La foto è perfetta, arricchisce il tutto!
    Tanti auguri, Anna, anche se in ritardo!
    Un bacione

    RispondiElimina
  3. Bellissima,colori perfetti e bellissima Anna ^_^..Auguri!!
    baci

    RispondiElimina
  4. Bellissimi...eleganti, puliti....praticamente perfetti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, magari perfetti no, ma si sa che la perfezione è solo divina :-)

      Elimina
  5. oooooooo ma che carina!!!! mi piace molto, finalmente un ricordo originale per tutti e non la classica bomboniera :) bravissima!!! baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, in effetti ho fatto anche la bomboniera per nonni, zii e madrina, ma direi che di classico non aveva proprio nulla :-)

      Elimina
  6. Bella bella bella e che dire di Anna! SMACK!

    RispondiElimina
  7. Cards + Anna = Meraviglia (equazione perfetta, sei stata bravissima)! Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Daniela, sei sempre molto sinergica!
      Grazie!

      Elimina
  8. No questa è copiata x Ary tra 2 anni!!! S T U P E N D A!!!!
    BACI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Solo a patto che tra 2 anni me la fai vedere :-)
      Grazie Simo!

      Elimina
  9. Brava Chiara...ma che te lo dico a fa...lo sai già!
    Mi piace la Card discreta, con il nome dietro...tanto più che chi la riceve Anna la conosce davvero...non ricordo dove le ho fatto gli auguri, ricordale che io sono quella matta che le voleva insegnare i distress...mentre lei , con voi tutte, mi avete insegnato a tornare a ridere...Grazie Anna & co.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu non sei matta e conserva gelosamente il tuo quadernetto, sappilo :-)
      Sono felice che il nostro incontro ti smuova ricordi positivi e sorridenti... vedrai che ne aggiungeremo degli altri.

      Elimina
  10. La mia preferita: quella a quadretti, in ogni caso cosa vuol dire "non si usa più?" ci sono cose che non cambiano non vanno fuori moda, o, semplicemente magari uno ha voglia di farle. Bellissime e molto fini. Bacioni Sandra Ilandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sandra... noi siamo fatte così e personalmente ne sono fiera, magari non seguiamo la massa, ma che problema c'è?
      Un abbraccione

      Elimina
  11. Veramente belle Chiara, anch'io amo molto le easel card per gli stessi motivi che hai detto tu: per ricorrenze come la Comunione sono perfette! Complimenti, me le pinno per quando, tra un paio d'anni, toccherà a noi. ;-)
    Ciao
    Barbara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vale anche per te la condizione dettata a Simona... aspetto di vedere la TUA versione!
      Ciao

      Elimina
  12. Proprio belle! E carina l'idea di mettere i dati dietro!! Ed ora puoi rilassarti.. tra qualche anno con marco sarà tutto più semplice!! Ciao un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara fatina, per Marco sarà tutto diverso essendo un maschietto, magari mi imporrà di non perdermi in farfalle e gufetti... per ora reclama anche lui le stesse attenzioni creative riservate alla sorella (ancora la comunione di Anna? Quando fai qualcosa per me???)

      Elimina
  13. Auguri per la tua Anna!...Le cards sono molto belle,raffinati ed originali. Complimenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Hilma, che piacere leggerti qui!

      Elimina
  14. Caspiterina, sono meravigliose! La tua Anna illumina la card!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Laura, wow, che bel compliemento, riferirò all'interessata :-)

      Elimina
  15. Di questi tempi, dove tutti corrono corrono senza sapere nemmeno bene il perché tutte queste attenzioni cengono etichettate come "superate". Personalmente credo sia il contrario, nella nostra era, ricevere un biglietto creato con tanta attenzione, tempo e impegno è un vero regalo. Inoltre i tuoi sono bellissimi, a partire dal soggetto. Tanti auguri alla bimba e complimenti per l'impegno e per i risultati, Giò

    RispondiElimina

Grazie per essere passato di qui ed averne lasciato traccia!
A causa di infiniti messaggi di spam, ho dovuto, a malincuore, attivare la moderazione commenti.
Gli utenti anonimi possono comunque commentare purchè si firmino, altrimenti mi vedrò costretta ad eliminare il testo.