venerdì 12 febbraio 2016

Decorando con cuori e centrini

I vasetti di vetro stanno diventando la mia nuova mania (e finalmente riesco a dare un senso alle scorte infinite accumulate negli ultimi anni).
Dopo quelli natalizi, è venuto il momento di quelli evergreen con un'accoppiata di elementi semplicissimi e secondo me di grande effetto: centrini di carta e cuori.
Legati con un semplice twine (le mie matasse sono di Tiger, le consiglio caldamente) girato più volte, permettono di modificare il decoro a piacimento semplicemente slegando lo spago ;-)





E lo stesso decoro può personalizzare cestini o altre superfici, nessun limite alla fantasia.
Ovviamente l'idea mi è stata suggerita dall'amico Pinterest, e ovviamente anche con questi cuori partecipo al challenge nr 5 di HdC "un cuore per te".

12 commenti:

  1. Un'idea semplice e molto carina! anch'io ho un sacco di vasetti di vetro...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Me li vedo già in versione grigio e giallo ;-)

      Elimina
  2. Grazie, mi ha ricordato le immense scorte di barattoli in vetro di mia nonna. Avevo fatto due barattoli tanti anni fa, su ordinazione, da non crederci, non li ho fotografati che stupida! I tuoi sono molto belli. Ilandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi farci anche solo un portapenne da portare in uffico, per dare un tocco di allegria alle giornate più stressanti...

      Elimina
  3. belli! mi sa che li faro' per l'ufficio!!! e per gabri! se resistono! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per Gabriele ti consiglio qualcosa di infrangibile (latta, plastica, legno o vimini) ;-)

      Elimina

Grazie per essere passato di qui ed averne lasciato traccia!
A causa di infiniti messaggi di spam, ho dovuto, a malincuore, attivare la moderazione commenti.
Gli utenti anonimi possono comunque commentare purchè si firmino, altrimenti mi vedrò costretta ad eliminare il testo.