sabato 7 febbraio 2015

Un portafazzoletti a tutto PIN

Quest'anno mi sono imposta di tornare a cucire di più, quantomeno per giustificare le montagne di stoffe che giacciono ben suddivise nella mia caos room in attesa di utilizzo.
Di recente mi sono stati donato parecchi scampoli di un tessuto a mio avviso splendido che però, proprio perché scampoli, sono composti da strisce lunghe e strette.


Troppo bello però per non cercare un valido utilizzo... ed ecco accendersi l'insegna PIN nel mio cervello.
Ho aperto la mia board dedicata al cucito a caccia di un tutorial ben preciso, che da tempo mi ripromettevo di provare: i portafazzoletti della mitica Germana.
Lei nei suoi passo passo fa sempre sembrare tutto facile, anche quando non lo è, ma devo dire che i suoi passo passo sono chiarissimi e ho portato a compimento l'opera al primo colpo (soddisfatta è dire poco) :-)

 

E adesso già medito nuovi esperimenti, sempre con i suoi supertutorial ;-)

16 commenti:

  1. Mi piace la definizione caos room! ...e ovviamente mi piace molto il portafazzoletti
    lea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Più che una definizione è un reale stato delle cose Lea... ;-)

      Elimina
  2. Ti è venuto benissimo Chiara!!!! E mi piace tantissimo anche la stoffa con quei tocchi di rosso... stupenda!!
    Un piccolo capolavoro con l'aiuto di una grande maestra!
    Sai, l'ho fatto anch'io tempo fa e non ho trovato alcuna difficoltà... ma hai ragione, sono i tutorial di Germana che sono perfetti!
    Un bacio
    Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti voglio sperimentare anche altro Anna usando i tutorial di Germana... tu cosa hai cucito oltre a questo?

      Elimina
  3. Bellissimo, brava tu e Brava Gè! Un bazo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ciccia! Dici che mi faccio anche un cerchietto con questa stoffa? :-) :-) :-)

      Elimina
  4. utile e bello, questa stoffa è deliziosa. Ilandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo penso anche io Sandra, infatti sto cercando di ottimizzare l'utilizzo di questi scampoli.

      Elimina
  5. WAW!! bello bello bello!! bravissima!!

    RispondiElimina
  6. brava brava brava!
    (e brava Gè)
    Credo che ci proverò anche io.
    Dopo Pasqua!

    RispondiElimina
  7. Lo hanno detto tutte prima di me, ma pazienza mi ripeto: la stoffa è deliziosa e non potevi farne un uso migliore! Ti "pinno " l'idea, non so dove troverò il tempo ma li voglio fare anch'io questi porta fazzoletti! Brava te e brava Germana :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono semplici e d'effetto Irene, te li consiglio caldamente perchè possono essere davvero un simpatico regalino...

      Elimina
  8. Bellissimo il portafazzoletti,è un ottimo utilizzo di questa bellissima stoffa che ho anch'io nella mia "caos room" si perchè anche io ho un sacco di materiale creativo in attesa di ispirazione..
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora sono in buona compagnia Giusy ;-)

      Elimina

Grazie per essere passato di qui ed averne lasciato traccia!
A causa di infiniti messaggi di spam, ho dovuto, a malincuore, attivare la moderazione commenti.
Gli utenti anonimi possono comunque commentare purchè si firmino, altrimenti mi vedrò costretta ad eliminare il testo.